Genoa-Lazio 0-0: le pagelle biancocelesti. Milinkovic guerriero: Felipe dove sei?

MARCHETTI 7,5: Un secondo tempo fatto di parate esaltanti: un’uscita da grande portiere nell’ultimo quarto d’ora. Finalmente Federico.

BASTA 5,5: Anche lui, come molti dei compagni, ha registrato un preoccupante calo fisico.

(dal 46’) PATRIC 6: Ricompare all’improvviso dopo essere stato per un lungo periodo l’oggetto del mistero biancoceleste. Non sbaglia. Buona la seconda.

MAURICIO 6,5: Buona partita senza particolari errori o interventi fallosi.

HOEDT 6: Ordinaria amministrazione coadiuvata da un grande Federico Marchetti.

KONKO 6,5: E’ il suo campionato. Mai così tante partite e mai così bene. Sembra strano ma per molti tratti diventa il faro della Lazio.

LEGGI ANCHE L’ANALISI DEL MATCH…CLICCA QUI!!!

MILINKOVIC-SAVIC 7: Questa sera è un guerriero con tanto di elmo in testa: neanche la brutta testata lo ferma.

CATALDI 5,5: Il rinnovo di contratto non lo esalta a sufficienza. Prestazione opaca con qualche sprazzo di luce nel secondo tempo. Ma non basta.

(dal 78’) LULIC SV

PAROLO 5,5: Il suo è uno dei cali più evidenti. Sarà la stanchezza o l’atmosfera romana, ma la sua involuzione fa preoccupare.

F.ANDERSON 5,5: Molto male. Il calo del brasiliano rispetto allo scorso campionato diventa sempre più evidente.

DJORDJEVIC 4,5: Ci vuole il fischio finale per rendersi conto che era in campo. Dal primo minuto.

MAURI 6: La tradizione lo voleva amuleto biancoceleste, ma stasera fatica a guidare la squadra.

(dal 65’) KEITA 6: Come sempre l’impegno è tanto grande da cambiare la partita. Ma non abbastanza.

LEGGI ANCHE LE PAGELLE DEI LIGURI…CLICCA QUI!!!

Yes No