Loading

La 24a giornata di Super Lig Turca si risolve con un nulla di fatto lì davanti, sia Fenerbahce che Besiktas vincono e convincono e rimangono nelle stesse identiche posizioni. Il Fenerbahce espugna il campo dell’Akhisar per 0-3 e mantiene la vetta con 56 punti, dietro il Besiktas mantiene il passo e sconfigge l’Eskisehirspor per 3-1 portandosi a quota 54. Con una partita ancora da recuperare, i bianconeri possono ancora tentare il controsorpasso e tornare in prima posizione.
Staccato di 10 punti, il Konyaspor guadagna la terza posizione in solitaria inanellando la 3a vittoria consecutiva ai danni del Trabzonspor e salendo a quota 3 punti; rimangono dietro Basaksehir e Galatasaray che si annullano a vicenda pareggiando per 3-3.

In zona retrocessione rivede la luce il Mersin che vince lo scontro diretto contro il Sivasspor e si porta a quota 20 punti, tallonando il Kayserispor, ultima squadra salva, che incassa la 2a sconfitta consecutiva e rimane fermo a 23 pti.
Dopo la sconfitta sul campo del Besiktas, rimane ancorato all’ultima posizione l’Eskisehirspor con i suoi soli 17 punti, destinato probabilmente a lasciare la Super Lig.

Top