Loading

La 23a giornata di Super Lig Turca metteva di fronte la prima della classe Besiktas e la seconda forza del campionato Fenerbahce: i Canarini Gialli si sono imposti per 2-0 nella sfida contro i bianconeri con i gol di Sen e Nani e hanno scavalcato i rivali raggiungendo quota 53 punti. Il Besiktas rimane a quota 51 ma con una partita da recuperare può ancora sperare nel controsorpasso. La vittoria dei padroni di casa tiene aperta la corsa per il titolo che sarebbe stata virtualmente chiusa in caso di vittoria della compagine di Mario Gomez & co.
Il Konyaspor rimane ben saldo al terzo posto espugnando il campo del Mersin per 0-2 con i padroni di casa che rimangono in 10 già al 25′ e rendono impossibile un’impresa già difficile. Al quarto posto sale il Basaksehir che raggiunge quota 39 punti battendo il Kayserispor per 1-0 e scavalca 2 squadre in un colpo solo. Sconfitte appunto per il Galatasaray e l’Akhisar che perdono con avversari di calibro inferiore e vengono scavalcati in classifica scendendo al 5° e 6° posto.

In zona retrocessione si trovano sempre le 3 solite compagini che ormai sembrano destinate a cambiare categoria: il Sivasspor terzultimo non approfitta delle sconfitte dei diretti avversari e rimedia solo un punto in uno scialbo 0-0 contro l’Antalyaspor salendo a quota 18 (-5 dalla salvezza); il Mersin e l’Eskisehirspor continuano a condividere l’ultimo posto a quota 17 dopo le sconfitte con il Konyaspor e il Bursaspor.

Top