Loading

Le due principali contendenti al titolo turco continuano a rincorrersi a distanza a suon di goleade: nel 31° turno di Super Lig il Besiktas ha infatti difeso il suo primo posto sbarazzandosi del Kayserispor con un netto 4-0, con la partita abbondantemente chiusa nel primo tempo. Il Fenerbahce ha risposto infliggendo al Gaziantepspor un 3-0 con un Van Persie più che protagonista con un assist e due gol. Le due squadre viaggiano ancora a 3 punti di distanza con la soglia di errore che si assottiglia sempre di più, mancano infatti solo 3 giornate alla fine.
In zona Europa si segnala la sconfitta del Konyaspor che, sicuro dei suoi 9 punti di vantaggio sul 4° posto, cade sul campo dell’Antalyaspor per 1-0 interrompendo una buona serie di vittorie consecutive. Proprio la quarta posizione, ultima utile per l’accesso all’Europa League, è difesa dal Basaksehir che pareggia a reti bianche col Genclerbirligi e tiene in vita le speranze dell’Osmanlispor che però impatta sul Kasimpasa per 1-1 e non riesce nel sorpasso.
Nelle zone basse della classifica è l’Eskisehirspor a ravvivare il tutto poichè con la 2a vittoria consecutiva si porta a quota 29, -3 dalla salvezza momentaneamente conquistata dal Gaziantepspor che però è alla 5a sconfitta consecutiva e ora rischia.
Calano anche le speranze di rimanere in Super Lig anche per il Sivasspor che è al 2° pareggio consecutivo e non si tira fuori dalle ultime fila, ultimo il già retrocesso Mersin ormai in caduta libera alla 20a sconfitta stagionale.

Top