Loading

In attesa del posticipo tra Crotone e Pescara il Cagliari riprende la vetta del campionato cadetto grazie alla vittoria per 0-2 sul campo del Vicenza. Decidono le reti di Cinelli e Melchiorri. I sardi si portano così a quota 65 punti scavando un solco profondo rispetto alla terza posizione. Si fermano infatti tutte le inseguitrici. Il Novara dopo tre successi consecutivi cede al Piola contro il Bari. Gonzalez sblocca in avvio di partita prima che Maniero e Sansone ribaltino il risultato. Stop anche per il Cesena che perde a Lanciano. Per gli abruzzesi gol di Ferrari su rigore e Marilungo. Spezia ed Entella si annullano nell’anticipo del venerdì. 2-2 il risultato finale grazie alle doppiette di Caputo e Nenè. Pari anche per il Brescia che a Latina non va oltre il 2-2. Sblocca Della Fiore per i padroni di casa prima che Kupisz e Geijo ribaltino momentaneamente il risultato. Il rigore di Oliveira a tre dal termine regala il pari ai pontini. In zona retrocessione torna alla vittoria il Como che supera al Braglia il Modena di Crespo per 1-2 grazie al solito Ganz ed al gol di Cristiani. Di Mazzarani il gol degli emiliani. La Salernitana pareggia a Perugia 1-1 con Coda che dal dischetto risponde al vantaggio iniziale di Aguirre. Pari di rigore anche tra Pro Vercelli ed Ascoli: Cacia per i marchigiani e Marchi per i piemontesi. Vince anche il Trapani che supera il Livorno di misura grazie alla rete di Fazio.

Controller, giornalista, scrittore, blogger di insuccesso. Padre e marito. Laziale da sempre. Sono molto più simpatico dal vivo!

Top