1 min readSassuolo, il Pagellone del girone di andata

1 min readSassuolo, il Pagellone del girone di andata

24 Gennaio 2015 Off Di Tabser Redazione

Girone andata più che positivo per il Sassuolo dell’ottimo Di franceso. La squadra neroverde ha totalizzato la bellezza di 25 punti,  9 in più del Cagliari terzultimo e solo uno in meno delle milanesi. Ecco i voti sulla prima parte di campionato:

Voto 8 a Simone Zaza: sette goal realizzati, due alla Roma e uno alla Juventus: solo questo basterebbe per giustificare il voto all’attaccante che tanto piace a Conte. Ma non solo i goal. Zaza gioca con la squadra e per la squadra: corre, lotta, fa a sportellate con gli avversari, e con i suoi movimenti favorisce gli inserimenti dei due attaccanti esterni (Berardi e Sansone). Insomma, pare aver raggiunto la sua maturità.

Voto 7,5 a Di francesco: Il 28 gennaio dello scorso anno l’attuale allenatore del Sassuolo veniva esonerato per fare spazio ad Alberto Malesani. In 5 giornate Malesani raccolse altrettante sconfitte, così, al timone venne richiamato l’artefice della promozione. Mai scelta fu più azzeccata. Di Francesco, con il suo gioco tuttoattacco (d’altronde è stato un giocatore di Zeman) riuscì nell’ impresa di salvare la squadra e di sorprendere tutti nel girone appena concluso.

Voto 6 a Berardi: il fenomeno di casa continua ad alternare prestazioni da fuoriclasse a partite anonime. D’altronde non si può chiedere la luna ad un classe ’94, ma la testa si. Eh già, la testa. Non sembra proprio volerla mettere a posto. Anche quest’anno, infatti, è stato protagonista di un brutto episodio nello 0-7 contro l’Inter: gomitata in pieno volto a Juan Jesus ed ennesime tre giornate di squalifica.

Voto 1 allo 0-7 contro l’Inter: Incassare sette goal per il secondo anno consecutivo dalla stessa squadra è veramente incredibile. Insomma se c’è qualcosa da migliorare è proprio l’aspetto mentale (ma anche tattico) in certe partite.

Correva l'anno home