2 min readRoma-Atalanta 0-2: black out giallorosso. Le pagelle

2 min readRoma-Atalanta 0-2: black out giallorosso. Le pagelle

29 Novembre 2015 Off Di Giampaolo Giudici

La Roma di Garcia cade di nuovo, stavolta non contro il Barcellona ma contro l’Atalanta di Edy Reja che si impone all’Olimpico per 0-2 con i gol di Gomez e Denis. I giallorossi non sono mai apparsi in partita, forse risentono ancora della batosta di martedì ma sostanzialmente non scendono mai in campo perdendo miseramente con un avversario più che alla loro portata.

De Sanctis 5: Non si capisce bene il cambio del portiere, Garcia rispolvera De Sanctis che nel complesso non ha grandi colpe salvando anche un gol in 1 vs 1 contro Moralez.

Florenzi 5: Viene schierato nuovamente da terzino a destra, appare molto in confusione per tutta la partita giocata. Molta corsa ma nella sostanza nessuna giocata lucida.
– dal 70′ Maicon 4: Dopo la disastrosa prestazione di Barcellona, subentra a Florenzi e gioca 10 minuti giusto per concedere il rigore del definitivo 0-2.

Castan 5: Peggior rientro non lo si poteva avere, il brasiliano riprende il suo posto al centro della difesa ma in generale tutta la linea è organizzata malissimo e anche lui ci mette del suo.

Manolas 5: Anche il greco gioca male, sbaglia numerosi interventi e anche in fase d’impostazione non ne fa una giusta. Gli attaccanti dell’Atalanta sbucano da tutte le parti e la difesa romanista è imbarazzante.

Digne 4: Sbaglia una serie infinita di cross e passaggi e mette la ciliegina sulla torta regalando a Gomez la palla dell’1-0. Partita veramente pessima in entrambe le fasi.

De Rossi 4,5: Prestazione pessima anche da parte sua, sbaglia tutto e di più. Non è nelle migliori condizioni fisiche ma questa non può essere una giustificazione per la miriade di palloni persi e mal impostati.

Nainggolan 5: Sembra un altro giocatore, corre ma sbaglia continuamente in mezzo al campo sia interventi che passaggi.

Pjanic 4,5: Inesistente, il bosniaco oggi è totalmente ineffabile. Mai una giocata, mai un guizzo, nulla di nulla.

Iago Falque 4,5: Per tutto il primo tempo fatica a trovare la posizione giusta in campo, nella ripresa diventa un fantasma che non sfiora mai un pallone.
dal 62′ Umar 4,5: Mezzo voto in più per la giovanissima età, Garcia si gioca la carta Umar ma il ragazzo non sembra pronto per questi palcoscenici, qualche buona giocata ma nel complesso non incide mai.

Dzeko 5: Fa a gomitate con i centrali dell’Atalanta, nessuno gli da una mano sulle fasce ed ogni volta è costretto a giocarla dietro. Davanti la porta si dimostra ancora troppo tenero e poco cattivo, ci vuole qualcosa di più.

Iturbe 4,5: Probabilmente non gli si può chiedere di più, sembra sempre isolato dall’azione e dai compagni con cui dialoga pochissimo.
dal 83′ Torosidis sv

Correva l'anno home