Loading

Nella 27esima giornata di Liga portoghese non variano le distanze per ciò che riguarda le prime della classe. Sì perchè la capolista Benfica coglie il successo per 0-1 al 90° minuto sul campo del Boavista e risponde alle vittorie delle inseguitrici Sporting e Porto. A decidere la gara è la rete del solito Jonas che così sale a quota 29 reti in 27 partite ed è sempre di più un serio pretendente per la conquista della scarpa d’oro insieme ai vari Hguain, Lewandowski Cristiano Ronaldo. Il giorno prima c’era stato il sorpasso momentaneo dello Sporting Lisbona che è stato capace di rifilare ben cinque gol in 60 minuti all’Arouca quinto in classifica. 5-1 il risultato finale con doppiette per Teofilo Gutierrez e Joao Mario e rete di Bryan Ruiz, il gol di Gege per gli ospiti serve solo a rendere meno pesante il passivo. Anche il Porto trova un importante successo in casa del Vitoria de Setubal per 0-1 grazie alla rete messa a segno sul finire dl primo tempo da Sergio Oliveira. In ottica Europa League tre punti importanti per il Braga che supera 2-0 l’Uniao De Madeira con i centri di Josue e Nikola Stojiljkovic e consolida il quarto posto andando a +9 dall’ Arouca. Vittoria fondamentale anche per il Rio Ave che passa 1-0 contro il Maritimo con la rete di Roderick Miranda e va a -2 dalla quinta posizione utile per l’Europa. Nelle altre partite da segnalare il 3-0 esterno dell’Estoril sull’Academica grazie alla doppietta di Matheus e alla rete di Gerso Fernandes. Bella gara con risultato di 3-2 del Nacional sul Vitoria de Guimares con due gol di Tiquinho e uno di Rui Correia,  Lica e Henrique Dourado i marcatori per gli ospiti. Pareggi tra Pacos de Ferreira e Moreirense (0-0) e bel 2-2 tra Tondela e Belenenses con gli ospiti che si portano avanti di due gol con Goncalo Silva e Carlos Martins ma subiscono la rimonta della squadra ultima in classifica che reagisce segnando con Nathan Junior su rigore e al 90′ con la rete di Pica.

Top