Palermo-Milan 0-2, Le pagelle dei rossoneri: Bacca-Niang devastanti

Il Milan trova la seconda vittoria consecutiva battendo a domicilio il Palermo. Bacca e Niang firmano il successo rossonero. Bene tutti, sopratutto Kucka a centrocampo e Bacca davanti.

Donnarumma 6: Ordinaria amministrazione per il portiere rossonero, mai seriamente impegnato.

Abate 6.5 : Il terzino rossonero gioca un primo tempo molto ordinato, nella ripresa si concede qualche sgroppata in più e ancora una volta realizza un assist importante.

Zapata 6.5: Buone chiusure e prestazione convincente, chiude con determinazione le poche situazioni offensive create dai rosanero.

Romagnoli 6: Non impegnato seriamente, si limita al compitino in fase di copertura

Antonelli 6: Un pò al di sotto rispetto alle ultime uscite, comunque positiva la sua prestazione

Honda 6: Alterna cose molto buone a cose meno buone. Questa sera interpreta benissimo il ruolo coprendo bene e ripartendo con determinazione. Male in fase di rifinitura

Kucka 6.5: Corre, lotta, sbaglia e fa grandi giocate. Questo giocatore si è conquistato il posto in squadra e difficilmente lo perderà

Montolivo 6: Cerca di fare girare la palla con velocità e nel primo tempo ci riesce. Lascia il campo con qualche sintomo di febbre

Bonaventura 6: Stasera si limita a qualche buona giocata, non è stato determinante come in altre occasioni ma è sempre tra i migliori

Niang 6.5: Salta quasi sempre l’avversario e crea situazioni pericolose. Rigore calciato alla perfezione dopo uno screzio con Bacca.

Bacca 7: 12 gol in campionato, quarto consecutivo, Carlos Bacca è esploso ed è diventato determinante per questo Milan. In alcuni momenti sembra immarcabile. Se riuscisse a trovare la concretezza in tutti i 90 minuti, potenzialmente potrebbe segnare ad ogni palla che gli giunge

Bertolacci 5.5: Entra al posto di Montolivo e da la sensazione di essere ancora lontano dalla migliore condizione. I piedi sono buoni ed infatti sbaglia poco, ma in fase di copertura si fa trovare impreparato in qualche circostanza

Balotelli 5.5: Entra e si fa notare con una bella conclusione dal limite. La sua partita è tutta qui. Non riesce ad incidere e anche lui come Bertolacci deve trovare la migliore condizione

Poli sv

Mihailovic 7: Preferisce Zapata ad Alex e il colombiano lo ripaga con una buona partita. Legge benissimo la gara indicando in Vasquez l’uomo più pericoloso. Il suo Milan ha dato un’altra bella prova di essere in netta ascesa. Le porte dell’Europa, adesso, sono molto più vicine.

Vincenzo Tripodo

Articolista con passione per lo sport. Tifo Messina da quando parlo e sono trapiantato al Nord per esigenze lavorative.