1 min readCosì il Manchester City cavalca l’onda Messi

1 min readCosì il Manchester City cavalca l’onda Messi

26 Agosto 2020 Off Di Tabser Redazione

Per qualche ora questo pomeriggio il Manchester City ha tenuto in scacco la rete e buona parte delle testate giornalistiche mondiali.

Intorno alle 14 di oggi infatti sui social media dei Citizens è apparso l’invito a rimanere collegati per l’annuncio di un importante tesseramento che sarebbe avvenuto un’ora più tardi.

Inutile spiegare come immediatamente il pensiero dei supporter del club di Guardiola e degli addetti ai lavori sia volato a Leo Messi. Il giocatore argentino, che sembra sul punto di rompere con il Barcellona, è stato in queste ore infatti accostato da più parti al Manchester City e qualcuno ha, un po’ superficialmente data la complessità dell’operazione, pensato che l’annuncio del club fosse proprio legato all’ingaggio dell’argentino.

Tra questi il Corriere della Sera che ha lanciato una diretta sulla propria pagina Facebook in attesa di aggiornamenti dal canale ufficiale del City.

Alle 15 spaccate, con una puntualità degna degli inglesi, ecco arrivare l’aggiornamento.

Peccato si trattasse di una partnership che il Manchester City ha stretto con Fall Guys: Ultimate Knockout; un videogioco battle royale del 2020 sviluppato da Mediatonic e pubblicato da Devolver Digital, messo in commercio lo scorso 4 agosto.

Superfluo soffermarsi sulla delusione generata in rete dall’annuncio. Basta leggere i commenti al tweet pubblicato dal Manchester City sul profilo ufficiale del club.

Quello del Manchester City è stato un modo scherzoso per cavalcare il clamore che sta suscitando il possibile trasferimento di Messi all’Etihad Stadium. Uno scherzo che, tuttavia, non sembra essere stato digerito molto dai tifosi del City che a quanto pare sono in preda ad un’attesa spasmodica per la chiusura di quello che potrebbe passare alla storia come il trasferimento del secolo.

Correva l'anno home