Con Lucky Shots di StarCasinò vinci San Siro

Con Lucky Shots di StarCasinò vinci San Siro

16 Dicembre 2018 Off Di Tabser Redazione

Lucky-Shots-starcasino

Tifosi del Milan, avete mai sognato di sfidare ai rigori una leggenda rossonera sul prato di San Siro? Sappiate che da oggi è possibile grazie a StarCasinò.

L’operatore ha infatti lanciato il concorso “Vinci San Siro con StarCasinò”, un’iniziativa che consentirà ai più fortunati di vincere una sfida ai rigori con una leggenda del Milan in occasione del match che la squadra di Gattuso disputerà a San Siro il prossimo 22 dicembre contro la Fiorentina.

Il concorso, attivo dall’11 al 17 dicembre 2018, è stato anticipato dal video Lucky Shots che vede Çalhanoğlu e Bakayoko sfidarsi in una divertentissima gara dal dischetto dove l’azione è decisa da una carta da gioco che di volta in volta indica ai due fuoriclasse rossoneri come battere il penalty verso la porta difesa da Pepe Reina.

E quelle suggerite dalle carte sono soluzioni a dir poco alternative (e molto divertenti). Nel video ad esempio Çalhanoğlu si ritrova a dover battere un rigore a cucchiaio in maniera decisamente stravagante mentre Bakayoko ne batte uno addirittura con le mani.

Cosa aspettate allora? Se volete cimentarvi anche voi nell’impresa e provare dunque a lanciare il vostro guanto di sfida ad un campione che ha scritto pagine di storia del Milan, non vi resta che provare a sfidare la sorte e partecipare al concorso di StarCasinò. Farlo è del resto semplicissimo. Basta infatti accedere al sito Lucky Shots (www.luckyshots.it), registrarsi al concorso e premere poi il tasto “Gioca” per scoprire se si è vinto.

I fortunati vincitori non solo avranno la possibilità di sfidare in una gara ai rigori modalità Lucky Shots una leggenda rossonera sul prato di San Siro durante l’intervallo di Milan-Fiorentina, ma riceveranno anche 2 biglietti area VIP per assistere dal vivo al match di Higuain e compagni.

Non solo la rincorsa al quarto posto dunque. Con Lucky Shots c’è una ragione in più per gustarsi ogni minuto di Milan-Fiorentina.

Correva l'anno home