1 min readLigue1, il PSG vola a +10

1 min readLigue1, il PSG vola a +10

2 Novembre 2015 Off Di Tabser Redazione

Il risultato più sorprendente della dodicesima giornata di Ligue1 è stata la sconfitta per 1-0 dell’Angers ad opera del Monaco che con El Shaarawy titolare trova una vittoria che lo rilancia al sesto posto in classifica.
L’Angers viene cosi raggiunto al secondo posto dal Saint Etienne che ha battuto per 3-0 un Reims in caduta libera e dal Lione che ha vinto per 1-0 in casa del fanalino di coda Troyes. Il PSG capoclassifica dopo aver praticamente messo le mani sul titolo con la vittoria di settimana scorsa con il Saint Etienne concede il bis e anche questa settimana si impone 1-0 sul campo del Rennes portando a dieci i punti di vantaggio sulle seconde, un divario che sarà molto difficile da colmare non solo per la forza dei parigini ma soprattutto perche le inseguitrici si stanno annullando a vicenda.
Guardando nelle retrovie troviamo un Marsiglia che sta lentamente risalendo la china con la seconda vittoria consecutiva stavolta sul difficile campo di Nantes mentre il blasonato Bordeaux cade per 2-0 sul campo dell’Ajaccio e si insabbia in una posizione di classifica molto pericolosa. Infatt questa giornata è caratterizzata da punti importanti da parte delle squadre di fondo classifica, detto del successo dell’Ajaccio vince anche il Bastia contro il Caen quinto e trovano pareggi preziosi anche Tolosa, Guingamp e Montpellier.
Nel prossimo turno interessante la sfida tra Lione e Saint Etienne: la vincente potrebbe continuare a coltivare il sogno di una incredibile rimonta nei confronti del Paris Saint Germain. A meno che non maturi l’ennesimo pareggio che farebbe ancora una volta il gioco degli uomini di Blanc.

Correva l'anno home