1 min readLiga: Vola l’Atletico Madrid, rallentano Barcellona e Real

1 min readLiga: Vola l’Atletico Madrid, rallentano Barcellona e Real

3 Gennaio 2016 0 Di Valentino Cesarini

Vola l’Atletico Madrid, rallentano Barcellona e Real Madrid. La prima giornata del 2016 (diciassettesima) della Liga Spagnola ha regalato non pochi colpi di scena. A prendere la vetta in solitaria è stato l’Atletico Madrid del Cholo Simeone che ha superato di misura il Levante grazie ad un goal di Thomas a nove minuti dal termine. Rallentano, come detto sopra, sia Real Madrid che Barcellona. I super campioni di Luis Enrique dominano il derby contro l’Espanyol ma Messi e compagni si fermano sui legni della porta difesa da Pau Sabata. Barcellona che però può tornare in vetta in solitaria, in quanto deve recuperare la gara contro il Gijon. Non sorride, anzi rischia sempre più, Rafa Benitez sulla panchina del Real Madrid, bloccato 2 a 2 sul campo del Valencia. Blancos avanti con Benzema, ma Parejo prima del riposo su rigore trova la parità. Nella ripresa la gara è divertente. Al 69’ il Real rimane in inferiorità numerica per l’espulsione di Kovacic, ma Bale al minuto 82’ trova la rete del vantaggio. Vantaggio che però non dura nemmeno un minuto, perchè Francisco Alcacer trova il guizzo e fissa il match sul definitivo 2 a 2.

In zona Champions colpo importante del Villareal che espugna (2-1) il campo del Deportivo La Coruna. A decidere il match una doppietta di Bruno Soriano, intervallata dal momentaneo pari di Luis Alberto.

Diciottesima giornata che si chiuderà domani con la sfida salvezza fra Gijon e Getafe.

Correva l'anno home