Loading

Villarreal in testa. Riparte il Barcellona, deludono le madrilene. Grandi sorprese nella giornata di Liga. Dopo il pesante tonfo del Barcellona per 4-1 contro il Celta Vigo, i blaugrana rialzano la testa nell’ultimo turno grazie alla risicata vittoria per 2-1 conto la neo promossa Las Palmas. In testa alla classifica troviamo a sorpresa il Villarreal che batte di misura l’Atletico di Cholo Simeone grazie alla rete di Baptistao. Vittoria che alla lunga si farà sentire. Un vero e proprio scontro diretto tra due squadre che lottano sempre per le zone europee. Si ferma anche l’altra big della Spagna, il Real Madrid di Benitez che non va oltre lo 0-0 in casa contro l’ultima in classifica Malaga. Dura solo 3 giorni il primato delle merengues che devono ora rincorrere i sottomarini gialli.
Mantiene ancora ben salda la terza posizione il Celta Vigo. La squadra dopo l’impresa eroica ottenuta contro il Barcellona campione di Spagna e d’Europa, pareggia 1-1 ad Eibar. Ad inseguire il gruppetto delle prime c’è il Deportivo la Coruna che grazie alla rotonda vittoria per 3-0 contro l’Espanyol si porta a ben 11 punti. Stesso identico risultato per i madrileni del Getafe che battono il Levante ultima in classifica.
Oltre al Levante e al Malaga, a 3 punti in fondo alla classifica troviamo anche il Granada sconfitta 1-0 dal Valencia nell’anticipo del Venerdì. Il Valencia dopo un avvio di campionato difficile ottiene la seconda vittoria nel mese di Settembre. Bene anche il Siviglia che vince per 3-2 grazie a Konoplyanka. La squadra di Emery abbandona così l’ultimo posto in classifica.

Classifica: Villarreal 16; Barcellona 15; Real Madrid, Celta Vigo 14; Atletico Madrid 12; Deportivo La Coruña 11; Eibar, Valencia, Espanyol 9; Betis 8; Rayo Vallecano 7; Real Sociedad, Getafe 6; Las Palmas, Sporting Gijón, Siviglia 5; Athletic Bilbao 4; Malaga, Levante, Granada 3.

Top