2 min readLiga: L’Atletico Madrid sorpassa il Real e si porta a -4 dal Barcellona

2 min readLiga: L’Atletico Madrid sorpassa il Real e si porta a -4 dal Barcellona

23 Novembre 2015 0 Di Raffaele Marino

In coda vincono Levante e Granada. Il Valencia non va oltre l’1-1 in casa con il Las Palmas, mentre il Villareal pareggia sul finire contro l’Eibar.Al  La Coruña il derby di Galizia.

La dodicesima giornata di Liga non è stata solo Clasico. Sui vari campi infatti si sono prodotti risultati in grado di cambiare la classifica, tra risultati a sorpresa ed occasioni sfumate.

Il Celta Vigo, ormai in caduta libera, perde il derby di Galizia con il La Coruña. Il risultato finale è di 2-0, con gol di Perez al 23′ e autogol di Jonny al 93′. Nolito al sbaglia al 26′ il rigore del possibile momentaneo pareggio. Il valencia non va oltre l’ 1-1 in casa contro il Las Palmas, e manca così l’occasione di entrare in zona Champions. Paco, giunto al sesto centro nella Liga, porta in vantaggio i valenciani all’8′, il pareggio è firmato al 57′ da Viera. L’Espanyol supera il Malaga per 2-0, con dopietta di Perez, che va a segno al 5′ e al 20′. I catalani ritrovano la vittoria dopo tre partite di astinenza, mentre il Malaga scivola in ultima posizione subendo la terza sconfitta di fila. Il Real Socieda batte in casa il Siviglia, e sale a quota 12 in classifica. I gol portano la firma al 73′ di Agirretxe che trova il suo nono gol stagionale, ed al 77′ di Prieto. L’Eibar sfida il Villareal al Madrigal. Passa in vantaggio al 27′ con Enrich, gol che vale il momentaneo quarto posto in Liga. Quindici minuti dopo l’Eibar potrebbe raddoppiare, ma Garcia al 42′ fallisce il calcio di rigore per il possibile 2-0. Al 76′ i Baschi rimangono in dieci per l’espulsione per somma di cartellini di Gallardo, e dieci minuti più tardi il Villareal trova il gol del pareggio con Costa.

In coda alla classifica balzo in avanti del Levante. I valenciani issati da diverse giornate all’ultimo posto, abbandonano la coda della classifica superando in trasferta il Gijon per 3-0, trovando la loro seconda vittoria stagionale, e la prima in trasferta. I gol tutti nel primo tempo, con una doppietta di Deyverson al 18′ e al 44′, e Freddal al 27′. Nel secondo tempo l’ex Latina Jonathan sbaglia il rigore dell’1-3 al 63′. L’Athletic Bilbao non riesce a mettere la quarta vittoria consecutiva e cede sul campo dell’ultima in classifica Granada, che sale così a quota dieci e cede l’ultimo gradino della classifica al Malaga. Al 5′ Laporte dell’Athletic segna nella propria rete, dando il vantaggio al Granada, e al 59′ ci pensa Sucess a mettere il definitivo 2-0. Chiude la giornata il match tra Betis e Atletico Madrid. Quest’ultimi la spuntano per 1-0, guadagnando oltre i tre punti anche la seconda posizione in classifica rimanendo e meno 4 dal Barcellona, ma portandosi a più 2 dai cugini del Real. Il gol vittoria dei Colchoneros porta la firma di Koke al minuto 7.

Correva l'anno home