La Serie A piace di più

In fondo al tunnel si intravede la luce. Cresce infatti il numero di spettatori della prima giornata di Serie A 2017/2018. I 10 incontri in programma nel week-end hanno registrato un’affluenza complessiva pari a 223.169 unità. Rispetto alla prima giornata dello scorso campionato si tratta di un +2% con il numero di spettatori medi che passa da 21.862 a 22.317. Un dato confortante considerato che riporta i valori in linea con quelli della stagione 2015-2016 dopo la brusca contrazione dello scorso anno.

A fare la parte del leone è stato San Siro dove per l’esordio dell’Inter di Spalletti contro la Fiorentina dell’ex Piola si sono presentati in 51.752. La partita con la minore affluenza è stata invece quella del Mapei Stadium tra Sassuolo e Genoa alla quale hanno assistito appena 8.134 spettatori.
Spettatori Serie A

Dettaglio spettatori prima giornata Serie A 2017/2018
(Fonte: elaborazione interna su dati Lega Serie A)

Non solo. Numeri positivi anche per gli ascolti TV che hanno fatto segnare un +4,3% rispetto alla prima giornata dello scorso campionato. Sono stati complessivamente 5,1 milioni gli spettatori incollati allo schermo con le big a farla da padrone.
Le partite delle prime tre della classe dello scorso campionato, Juventus, Roma e Napoli, hanno infatti collezionato 3,7 milioni di spettatori ovvero il 72,3% del totale. Abbastanza buone anche le performance di Inter-Fiorentina con circa 740 mila spettatori. Fanalino di coda il match della Dacia Arena tra Udinese e Chievo che ha registrato un’audience media di appena 6 mila spettatori.
Yes No