Loading

L’ultima giornata della stagione regolare ha emesso i primi verdetti nel complicato meccanismo del campionato Belga, la vittoria per uno a zero del Club Bruges sul campo del Louven ha decretato la retrocessione dei fiamminghi in seconda divisione e regalato la prima posizione al Bruges che avrà in questo modo un piccolo vantaggio nei play off partendo da più due sul Gent secondo che non è andato oltre il pareggio sul campo del Charleroi.
Terzo è l’Anderlecht che vince contro il tranquillo Kortrijk per tre a zero grazie anche all’ennesimo gol di Stefano Okaka, i bianco viola precedono l’Oostende che esce sconfitto malamente dal campo di Genk ma mantiene comunque la quarta piazza, sesto e ultimo qualificato per la fase finale è il Waregem che sfrutta al meglio la debacle del Liegi a Malines e battendo il Muscron per tre a zero supera in classifica i biancorossi.
Come detto il Louven retrocede in seconda divisione mentre si salva il Westerlo che non giocherà più nessuna partita, tutte le altre dal settimo al quattordicesimo posto si giocheranno un posto valido per l’accesso alla prossima europa league
Questa è la classifica di partenza che vedrà le sei contendenti giocarsi il titolo di campione del Belgio.

Club Bruges 32; Gent 30 ; Anderlecht 28 ; Oostende 25 ; Genk 24 ; Zulte Waregem 22.

Top