Loading

Buffon 6,5: eccezionale il suo intervento sulla funambolica conclusione di Brozovic. Sempre reattivo quando viene chiamato in causa.

Barzagli 7: impeccabile in ogni chiusura, dal suo lato non si passa. Dannatamente aggressivo ma sempre pulito negli interventi.

Bonucci 5,5: preciso nelle coperture, non offre il consueto apporto in fase di impostazione.

Chiellini 6,5: il solito guerriero in mezzo al campo. Partite di questo tipo, giocate a nervi scoperti, sono il suo pane quotidiano.

Cuadrado 6,5: nettamente l’uomo in più per la ciurma di Allegri. Quando parte sull’out di destra è incontenibile, i suoi spunti costituiscono una preziosa arma offensiva in questi tempi di crisi bianconera.

Evra 6: puntuale in ripiegamento, l’apporto in fase di spinta è limitato dai maggiori compiti offensivi delegati al collega Cuadrado.

Pogba 6: avulso dal gioco nel primo tempo, si accende nella ripresa. Pregevoli un paio di progressioni palla al piede che spezzano la diga nerazzurra in mezzo al campo, ma si tratta di puro estetismo fine a se stesso.

Khedira 5,5: non al meglio fisicamente, svolge con diligenza i compiti di interdizione. La più nitida occasione dell’incontro passa dai suoi piedi, ma colpisce il palo a pochi passi dalla porta.

Marchisio 5,5: ritorno in campo non semplicissimo per il principino, in una sfida segnata più dal confronto muscolare che da quello tecnico.

Zaza 5,5: partita condita dal consueto agonismo, e dall’encomiabile capacità di porsi al servizio della squadra. Pressa, sgomita, lotta su ogni pallone, ma la porta la vede poco e male (dal 78′ Dybala sv).

Morata 5,5: non è ancora lo stesso giocatore della passata stagione. Prova a trovare spazi tra le maglie degli arcigni difensori nerazzurri, ma alla lunga paga la non perfetta condizione fisica (dal 71′ Mandzukic 5,5: scampolo di partita per l’ariete croato che non riesce a far valere la propria fisicità).

Aspirante giornalista sportivo, gioca a pallacanestro con soddisfacente insuccesso. Nichilista e assiduo divoratore di libri. Ama il mare d'inverno.

Top