Europa League, andata semifinali: 2-2 in Ucraina, Liverpool sconfitto al 90′

Tanto spettacolo e ancora nessun discorso completamente chiuso: il bilancio dell’andata delle Semifinali ci lascia ancora col fiato sospeso e ci proietta con ulteriore interesse verso le sfide di ritorno di giovedì prossimo. Al momento sembrerebbero aprirsi le porte per un derby spagnolo in finale (se poi in Champions ci fosse il remake della finale del 2014 sarebbe un poker mai avvenuto nella storia), ma nei prossimi 90′ può ancora succedere di tutto.

Nella sfida dell’Arena Lviv fra Shakhtar Donetsk e Siviglia arriva il pareggio per 2-2, a fronte di una gara vivace e piena di occasioni da entrambe le parti. Gli andalusi, campioni in carica, partono subito fortissimi e dopo 5′ sono già in vantaggio con Vitolo, bravo a finalizzare il contropiede giostrato da Banega e Gameiro depositando sotto le gambe di Pyatov. La reazione ucraina è immediata e al 22′ arriva il pareggio di Marlos Moreno, bravissimo ad inserirsi in area e a piazzare alle spalle di Soria. Passano 13 minuti e gli uomini di Lucescu completano la rimonta con un colpo di testa di Stepanenko, servito sempre dall’ottimo Marlos. Nella ripresa totale assedio del Siviglia (da segnalare un bruttissimo infortunio capitato a Krohn Dehli) che all’82 porta Vitolo a trovare un rigore per fallo di Ferreyra: dal dischetto Gameiro non sbaglia e chiude il match, regalando agli andalusi un piccolo ma significativo vantaggio in vista del ritorno al Sanchez Pizjuan, che si preannuncia incandescente.

Al Madrigal invece va in scena una sfida molto meno accesa, con un Liverpool galvanizzato ma molto impreciso e un Villarreal molto ordinato e attento in difesa. Nella ripresa il Villarreal si rende pericoloso con Bakambou che prende di testa il palo esterno e poi, nel finale, impegna notevolmente Mignolet. Sugli sviluppi dell’azione seguente contropiede per i Reds che viene miseramente sprecato da Alberto Moreno con un tiro alle stelle. Nei minuti di recupero però Bruno Soriano lancia splendidamente Suarez che brucia Tourè, si porta davanti a Mignolet e serve l’accorrente Adrian Lopez che a porta vuota fa 1-0. 12° partita senza sconfitte per il Submarino Amarillo e prima debacle per i Reds in stagione. Fra sette giorni ad Anfield però la musica potrebbe essere diversa (a partire da You’ll Never Walk Alone).

Shakhtar Donetsk-Siviglia 2-2: 5′ Vitolo, 22′ Marlos, 35′ Stephanenko, 82′ rig. Gameiro

Villarreal-Liverpool 1-0: 90+2′ Adrian Lopez

Marco Aurelio Stefanini

Marco Aurelio Stefanini

La sobrietà non mi appartiene. Spinto dal Leitmotiv "Chi sa solo di calcio non sa niente di calcio".

Yes No