Loading

A decidere le sorti dell’Eredivisie 2015-2016 sarà probabilmente lo scontro diretto della ventottesima giornata. PSV e Ajax continuano infatti a macinare vittorie. Anche il ventiseiesimo turno sorride alle due squadre. Quella di Eindhoven vince sul campo del Groningen 0-3 grazie alle reti di Willems, Proepper e Locadga e mantiene così invariato il vantaggio di un punto sui lancieri vittoriosi per 0-4 sul campo del Willem II. Di Milik, Bazoer, Schoene e Klaassen le reti della squadra di Amsterdam. Serrato anche il duello per l’Europa. Il Feyenoord sembra aver definitivamente gettato alle spalle il periodo no. La squadra di Rotterdam vince anche contro il Cambuur (3-1) e mantiene così la terza piazza a pari punti con l’AZ che dopo la sconfitta della scorsa settimana all’Amsterdam Arena torna a vincere superando 2-0 l’Excelsior. Seguono Utrecht, Vitesse, NEC, PEC Zwolle e Heracles tutte raggruppate in appena quattro punti. L’Utrecht espugna Heerenveen rifilando un rotondo 0-4 ai padroni di casa. Il Vitesse supera il Roda solo al 90′ grazie alla rete di Zhang che fissa l’1-2 finale. Aveva aperto le marcature per gli ospiti Brown mentre il pareggio era stato firmato da Van Duinen. Arriva allo scadere anche la vittoria del NEC che supera l’Heracles di misura grazie al gol di Santos a due minuti dal termine. Meno sofferta la vittoria del PEC che si porta avanti 2-0 sul De Graafschap in virtù della doppietta di Nijland prima che Kabasele illuda gli ospiti nei minuti finali. Si chiude infine 2-1 il match tra ADO Den Haag e Twente.

Classifica: PSV 65, Ajax 64, Feyenoord, AZ 43, Utrecht 41, Vitesse 40, NEC 39, PEC Zwolle, Heracles 38, Groningen 34, ADO Den Haag, Heerenveen 33, Twente 31, Roda 28, Willem 25, Excelsior 22, Cambuur 16, De Graafschap 14.

Controller, giornalista, scrittore, blogger di insuccesso. Padre e marito. Laziale da sempre. Sono molto più simpatico dal vivo!

Top