Calciomercato, Napoli: fumata nera per Donnarumma, occhio a Vrsaljko

Si chiudono ufficialmente i giochi: l’addio alla sessione invernale di calciomercato è scandita da qualche rimpianto per il Napoli di Sarri. Sfuma infatti, secondo quanto riporta “Radio Kiss Kiss”, l’acquisto di Gianluigi Donnarumma, il talentuoso portiere di Castellammare di Stabia classe 1999 di proprietà del Milan, corteggiato a più riprese da molti tra i club più titolati di Serie A e non solo. Una famiglia promettente quella del calciatore, fratello di Antonio, estremo difensore attualmente militante nel Genoa.

Nell’infuocata sessione di calciomercato, il nome dell’estremo difensore in maglia rossonera è stato associato non solo al Napoli di De Laurentiis che avrebbe offerto 20 mila euro per assicurarsi la compravendita del giocatore, ma anche dalla Juventus di Allegri, che ha invece proposto una cifra attorno ai 100 mila euro. Tra i due litiganti, il terzo gode: il Napoli si è visto sottrarre sotto il naso un giovane davvero promettente del calcio italiano e sebbene l’estremo difensore sia rimasto al Milan, sirene inglesi sempre più insistenti stanno monitorando le prestazioni del portiere, che potrebbe ad oggi valere ben 40 milioni di euro.

Ad alleviare l’amarezza dovuta al mancato acquisto di Donnarumma, il Napoli potrebbe risollevarsi accaparrandosi il cartellino di un altro interessante giocatore che sta attirando su di sé gli sguardi di mezza Europa. Parliamo del difensore e centrocampista del Sassuolo, Sime Vrsaljko, uno dei protagonisti assoluti di una stagione condotta a grandi ritmi dai neroverdi di Eusebio Di Francesco.

Sul croato, baluardo a dir poco insostituibile dell’organico emiliano, si riversa infatti, secondo le indiscrezioni di “Tuttosport” il profondo interesse non solo da parte di club italiani quali Napoli, Milan e Juventus su tutti, ma anche di squadre europee tra le più blasonate del calibro del Bayern Monaco. Una pepita d’oro che vale 10 milioni di euro: questo il prezzo per riscattare il cartellino di Vrsaljko, che a stagione ultimata potrebbe fare le valige ed approdare al Napoli, se la dirigenza partenopea saprà cogliere l’attimo e portare a termine le trattative per allontanarlo dal Sassuolo e soprattutto dalle brame della Juve.

Yes No