Loading

Tutto il mondo guarda al Brasile. Ci siamo. Questa sera, fischio di inizio alle ore 22 italiane, Brasile e Croazia incroceranno i tacchetti a San Paolo aprendo ufficialmente le danze del Mondiale 2014. Prima del match inaugurale, come di consueto, andrà in scena la cerimonia di apertura. Circa 600 figuranti omaggeranno il Brasile ed il Mondiale in una rappresentazione di 25 minuti che verrà trasmesso in oltre 200 stati dalle oltre 160 emittenti accreditate. L’apice dello spettacolo si raggiungerà quando Pitbull e Jennifer Lopez, che ieri dopo un lungo tira e molla ha ufficializzato la sua presenza, intoneranno “We are one”, l’inno scelto dalla Fifa per la manifestazione. L’entusiasmo è alle stelle e le proteste, almeno a San Paolo, sembrano essere state accantonate per lasciare spazio al Mondiale. Ed al Brasile di Scolari che questa sera è chiamato subito alla vittoria per scacciare dai cieli carioca il fantasma del Maracanazo.

Controller, giornalista, scrittore, blogger di insuccesso. Padre e marito. Laziale da sempre. Sono molto più simpatico dal vivo!

Top