Loading

In Italia siamo stati sedotti e presto abbandonati. Il Boxing Day nostrano è durato infatti lo spazio di una sola stagione, la scorsa. In Inghilterra invece quella del Boxing Day è una tradizione che si rinnova di anno in anno. E dunque ecco che anche questa volta la Premier League si prepara a scendere in campo il giorno di Santo Stefano.

Il big match del Boxing Day 2019, valido per la diciannovesima giornata del massimo campionato inglese, è senza dubbio la sfida tra Leicester e Liverpool. I Reds, primi in classifica con l’incredibile score di 16 vittorie ed un pari in 17 uscite in Premier, sfideranno a domicilio Vardy e compagni che seguono i neo-campioni del Mondo per club a -10 di distanza.

Quella del Leicester di Brendan Rodgers è sicuramente una delle favole di questa Premier League 2019 anche se le Foxes, dopo un filotto di otto vittorie consecutive che ha proiettato il club nelle zone alte della classifica, hanno racimolato nelle ultime due uscite in campionato un solo punto (contro il Norwich).

Una vittoria del Leicester darebbe nuova linfa ad un campionato che in questo momento sembra appannaggio indiscusso del Liverpool. Da seguire inoltre il duello nel duello: quello tra Vardy, autore sin qui di 17 reti in 18 gare giocate, e la coppia Reds Mané-Salah che insieme ha realizzato 18 reti complessive (nove a testa).


Ancelotti Napoli

Il Boxing Day e l’esordio di Carlo Ancelotti

Senza dubbio il Boxing Day 2019 per noi italiani ha un motivo in più di curiosità: l’esordio di Carlo Ancelotti sulla panchina dell’Everton. Il tecnico di Reggiolo esordirà in casa contro il Burnley per una sfida che, classifica alla mano, si preannuncia piuttosto equilibrata.

Più sbilanciata dovrebbe essere invece la gara tra Tottenham e Brighton. Gli Spurs di Mourinho dopo la cocente sconfitta casalinga nel derby con il Chelsea (in campo con il Southampton) cercano il rilancio verso la zona Champions. Occhio alla sfida di Old Trafford tra Manchester United e Newcastle: un match che ha sempre regalato grandi emozioni.

La sorpresa Sheffield United, quinta in classifica a -4 dalla zona Champions, se la vedrà con il Watford, fanalino di coda della Premier che è reduce però dall’inattesa vittoria contro il Manchester United dello scorso turno.

Chiuderà il programma il City di Guardiola che domani si recherà sul campo del Wolverhampton per proseguire il suo inseguimento al Liverpool. Nonostante gli 11 punti di distanza tra Reds e Citizens infatti i Blue di Manchester vengono ancora accreditati come l’unica squadra in grado di contendere la Premier League 2019-2020 al Liverpool. A meno che questo Boxing Day non ci riservi qualche sorpresa.

Tabser è attualità, approfondimento, studio, curiosità e opinione. E’ un portale completamente focalizzato sul raccontare e chiacchierare amabilmente di calcio considerandone tutte le sfaccettature globali

Top