1 min readAtalanta-Sassuolo 1-1: Denis saluta gli orobici con un goal

1 min readAtalanta-Sassuolo 1-1: Denis saluta gli orobici con un goal

30 Gennaio 2016 Off Di Tabser Redazione

Nel giorno dell’addio di German Denis, Atalanta e Sassuolo, non si fanno male e si dividono la posta in palio. Ma la festa è tutta per l’attaccante argentino che lascia Bergamo, dove era arrivato nell’estate del 2011, e lo fa nel migliore dei modi: un goal, il 56° della sua avventura neroazzurra. Finisce 1 a 1. Al vantaggio di Domenico Berardi, primo centro stagionale su azione, risponde prima del riposo Denis.

Di Francesco, in vista della sfida di martedì contro la Roma fa un leggero turnover, mentre nell’Atalanta il nuovo acquisto Borriello parte dalla panchina. Il match è divertente. Al 7’ goal annullato a Berardi per fuorigioco, Toloi si infortunia nell’occasione e Reja passa al 4-3-3 dal 3-5-2. Ma Berardi al minuto 27’ va in rete, e questa volta è regolare. Cross di Vrsaljko, Cherubin tocca la sfera e Berardi, appostato sul secondo palo insacca. L’Atalanta prova subito a reagire e tre minuti dopo, Gavillucci “regala” un rigore ai neroazzurri. Dal dischetto va Denis che prima si fa respingere la conclusione da Consigli, ma sulla ribattuta l’argentino insacca. Nella ripresa, con il passare dei minuti le due squadre capiscono che il punto va più che bene e di fatto non succede nulla fino ala standing ovation per German Denis che lascia il posto a Marco Borriello.

 

Correva l'anno home