Ligue 1, il punto della 27° giornata. Vola sempre il PSG

Weekend in spettacolo in Francia, con una 27° giornata che ci regala ancora tanta incertezza nella zona ‘europea’. Il PSG capolista continua la sua marcia travolgendo lo Stade de Reims per 4-1: la doppietta di Ibrahimovic e le reti di van der Wiel e Cavani (momentaneo pareggio di Oniangue) spingono i parigini a 73 punti, ancora imbattuti e con 24 punti di scarto sul Monaco secondo classificato. Quest’ultimi invece consolidano la loro posizione andando a vincere contro il Troyes fanalino di coda; per i monegaschi a segno Carrillo con una doppietta e classe 98′ Mbappe (Gueye per gli ospiti aveva dimezzato lo svantaggio). Gli uomini di Jardim salgono a 49 punti, mentre il Troyes resta ultimo a 14. Al terzo posto viaggiano in coppia Nizza e Saint Etienne: i primi soffrono molto nell’anticipo del venerdì a Bordeaux, terminando la sfida a reti inviolate. I biancoverdi invece non fanno meglio a Marsiglia, andando avanti a solamente a 5′ dal termine con un tiro di Monnet-Paquet (l’unico di tutta la partita, nonostante l’ultima mezz’ora in superiorità numerica per via dell’espulsione di N’Koulou) e facendosi pareggiare nel recupero da Batshuayi. Ennesima prestazione deludente per la squadra di Michel, che continua a galleggiare a metà classica con 36 punti. Delude anche il Lione, che non riesce ad approfittare dei pareggi delle rivali e perde 1-0 sul campo del Lille con una rete del talento Boufal. Si segnala anche un divertentissimo derby bretone fra Lorient e Guingamp: rossoneri avanti 2-0, quindi rimonta dei merluzzi fino al 3-2, ma Jimmy Briand ristabilisce la parità. Al 94′ però  una punizione magistrale di Guerreiro regala i tre punti ai padroni di casa, fondamentali per corsa salvezza, facendoli salire a 34 e lasciando il Guingamp fermo a 31. Infine pareggio per 1-1 fra Tolosa e Gazelec Ajaccio, vittoria del Caen sul Rennais per 1-0, che riavvicina i rossoblu alle zone europee, e colpo esterno del Montpellier sul campo dell’Angers per 2-3. La sfida fra Bastia e Nantes è rinvitata al 9 marzo a causa delle ultime tensioni avvenute nell’isola francese. Nel prossimo turno vederemo il PSG far visita al Lione, il Marsiglia andare ad Ajaccio, il Nantes ricevere il Monaco, il Nizza sfidare il Bastia e il Saint Etienne affrontare il Caen.

Marco Aurelio Stefanini

Marco Aurelio Stefanini

La sobrietà non mi appartiene. Spinto dal Leitmotiv "Chi sa solo di calcio non sa niente di calcio".

Yes No